Bodio Lomnago (VA) - Desor-Maresco

Country/Area

Community

Bodio Lomnago (VA)

Place name

Desor-Maresco

Type of site

Associated Pile Dwelling Site (AS / S2)

Last edited by

admin

Last update

Thu, 02/19/2015 - 17:16

Responsible for site

Dott.ssa Maria Giuseppina Ruggiero
Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo
Soprintendenza per i Beni Archeologici della Lombardia
Via De Amicis 11
20123 MILANO
Tel: 02-89400555/216
e-mail: mariagiuseppina.ruggiero@beniculturali.it

Administrative contact

Soprintendenza per i Beni Archeologici della Lombardia Via Edmondo De Amicis, 11 I - 20123 Milano

Map of pile dwelling sites

Dating text

see Italian version (no translation available). /

Description

see Italian version (no translation available). / La palafitta venne scoperta l’ 1 dicembre 1863 da A. Angelucci, insieme a quella del Gaggio-Keller. Qui, come a Bodio Centrale e Gaggio, nel 1875 scavò il Regazzoni e tra il 1875 e il 1884 anche il Quaglia. In questo sito scavò per conto del Museo di Torino A. Angelucci; pertanto molto del materiale da lui recuperato è tuttora presso il Museo Archeologico di questa città. In questa palafitta fu sempre raccolta una grande quantità di materiale ceramico, cosa che fece supporre allo Stoppani trattarsi della “sede di una fabbrica di stoviglie”. Il Bertolone afferma che in località Maresco “sono tuttora visibili i pali della palafitta ed un probabile porto o passerella di approdo” (BERTOLONE 1938, 34). In occasione dello scavo subacqueo del 2006 nella palafitta di Bodio Centrale, si è effettuata una perlustrazione della riva più a N nell’area della punta di Pizzo di Bodio. A m 350 circa , più a N di Bodio Centrale si è individuato in un piccolo golfo un’area di mq 100 con resti antropici. Tale zona, con vari pali verticali a sezione tonda, ciottoli e materiale ceramico in grande quantità, sembra essere l’area esterna dell’abitato palafitticolo Desor o Maresco, che sicuramente prosegue verso N ed E, nel folto della vegetazione lacustre. La distanza quindi con Bodio Centrale risulta essere la metà rispetto a quanto sostenuto dai ricercatori della seconda metà dell’800. Neolitico Antico, Medio (VBQ), Recente (Lagozza); Bronzo Antico, Medio, Recente, Finale.

Bibliography comment

REGAZZONI 1878; QUAGLIA 1884; CASTELFRANCO 1913; BERTOLONE 1938; BANCHIERI 1982, 1986; LORENZI 2008.